Biografia di Wayne McGregor


Biografie di coreografi famosi
Danzatore e coreografo Wayne McGregor è nato nella contea inglese Cheshire. Ha studiato all’University College Bretton Hall e poi a New York alla José Limon School.
Nel 1992 ha fondato la Random Dance Company. Tra i suoi lavori per la compagnia la trilogia digitale The Millennarium, Sulphur 16 e Aeon. La Random Dance nel luglio 2001 diventa la compagnia residente del Sadler's Wells. Oltre a ideare balletti, ha anche creato coreografie per l’opera, teatro, televisione e film. Tra i numerosi premi nel 1996 ha avuto la nomination per Olivier Award come ‘Miglior Coreografo’ ed è stato premiato con l’Outstanding Choreography Award per PreSentient. 

Ha lavorato con:
  • Royal Ballet
  • Ricochet Dance Company
  • New York City Ballet
  • English National Ballet,
  • National Theatre
  • English National Opera
  • Scottish National Opera
  • Teatro alla Scala. 
Tra i titoli di balletti: 
  • Qualia (Royal Ballet)
  • Nautilus (Stuttgart Ballet)
  • 2 Human (English National Ballet)
  • Binocular (Adam Cooper Dance Company)
  • Detritus e PreSentient (Rambert Dance Company)
  • Phase Space (Gothenberg Ballet/Random)
  • Symbiont (Royal Ballet (ADI))
  • Brainstate (Royal Ballet/Random)
  • Ventolin per Antonia Francheschi (New York City Ballet)
  • Fleur de Peux per Vivianna Durante al Royal Ballet
  • Equation (Pompidou Centre, Parigi)