I segreti del Trucco Teatrale

trucco di scena per ballerini
Salve mie care anime danzanti, oggi voglio sottoporvi un argomento che credo interesserà molti di voi: il trucco teatrale prima di  uno spettacolo.
Il trucco di scena non può essere come quello che mettiamo ogni giorno, esso infatti deve essere più forte, per rendere visibili i nostri lineamenti al pubblico che è seduto in platea ad una certa distanza, ma questo non vuol dire che deve essere esagerato, anzi deve  accentuare i lineamenti del volto e mettere in luce le varie espressioni facciali.
Certamente a seconda del personaggio che si deve interpretare questo può variare. Per esempio il mago cattivo nel “Lago dei Cigni- Rothbart” sarà senza dubbio fatto di ombre più scure per mettere in risalto la sua malvagità, mentre sarà più chiaro il trucco per il mago Coppelius in “ Coppelia” ecc.
 Qui di seguito troviamo una lista delle cose che ci occorrono:
-          fondotinta
-          cipria compatta
-          matita
-          eyeliner
-          mascara
-          ombretti vari colori
-          rossetto vari colori
-          ciglia finte
-          fard  vari colori
-          una spugna per stendere il fondotinta
-          un set di pennelli
-          temperamatite
-          dello struccante
-          una buona crema per la base
-          salviettine pronto uso o ovatta
-          cottonfioc

Passiamo ora ad alcuni consigli pratici su come utilizzare il trucco
Crema idratante:
Passate sempre una crema idratante prima di usare il fondotinta, serve a proteggere l’epidermide.

Fondotinta:
Con una spugnetta stendere il fondotinta in modo uniforme sul viso e sul collo.
Dopo stendete la cipria che aiuta a rendere la superficie più liscia per poter applicare il resto del trucco

Matita:
Potete usare una matita nera o se preferite l’eyeliner ( è più preciso) e disegnate una linea che parte dall’interno della palpebra fino alla parte esterna dell’occhio.

Ombretto:
Si possono usare colori combinati per creare effetti di luce e profondità.
In genere si usa un colore più scuro per la parte superiore della palpebra ( marrone scuro) e un colore più chiaro sulla palpebra ( grigio chiaro, rosa ecc)

Matita per sotto e mascara:
Disegnate con la matita un’altra linea sotto l’occhio all’altezza delle ciglia che va dal punto interno dell’occhio fino all’esterno.
Infine passate il mascara (dal basso versol'alto) spazzolando le ciglia con un movimento lineare.
Esistono anche mascara waterproof molto adatti a questo tipo di trucco, evitano infatti che con le luci e il sudore possa colare tutto. Non c’è niente di più antipatico (e fastidioso) del  trucco che si scioglie negli occhi.

Vedete come pian piano il vostro viso sta prendendo la sua forma?
Ancora un po’ di pazienza e sarete pronti!

Il fard:
Usate un fard più scuro da mettere sotto gli zigomi e un fard più chiaro per la parte superiore, questo serve per dar più luce al vostro volto.

Il rossetto:
Usate sempre una matita per disegnare il contorno labbra, poi applicate un rossetto più chiaro.
Se la forma del viso è più rotonda, basterà scurire gli zigomi e sotto la mascella.
Solitamente per gli spettacoli abbiamo i capelli raccolti e questo lascia chiaramente la nostra fronte scoperta sotto i riflettori del palcoscenico, può succedere soprattutto per chi  ha i capelli biondi, così facendo la fronte sembrerà più alta.
Vi svelo un piccolo segreto......
Basta scurire l’attaccatura dei capelli con un fard più scuro per far risultare il viso ben proporzionato e non troppo ingrandito.
Allore che ne dite?
Con questi accorgimenti le vostre rappresentazioni a seconda del personaggio che interpreterete risulteranno migliori.

Vi aspetto sempre qui miei cari lettori.
un abbraccio
LauraConti