La tecnica di José Limòn

Tecniche di Danza ContemporaneaLa tecnica Limón è forse ancor più nota delle sue coreografie.
Viene insegnata in quasi tutte le scuole di danza europee e americane, ed è la base della tecnica modern e contemporary.
Il movimento delle gambe nel suo metodo è ispirato molto alla tecnica ballettistica classica, ma Limon individua il centro in varie parti del corpo. La tecnica che sviluppò Limón deve molto all'importanza di ritmi basati sulla respirazione.
La musicalità, intensa come respiro primario del corpo, rappresenta nella sua tecnica, un'acquisizione fondamentale.
Bisogna lasciar cantare il corpo” sosteneva Limòn, come il timbro di un violoncello.
Aveva  appunto definito la sua tecnica "l'orchestrazione del corpo". Limòn basò molto il suo lavoro sull'uso del peso come spinta propulsiva del movimento, sfruttando la forza di gravità e riuscendo così a valorizzare il lavoro delle articolazioni del corpo, per poter sviluppare in maniera completamente autonoma la propria capacità motoria. Ecco che il movimento poteva iniziare partendo ad esempio dall'anca del danzatore, per poi scaturire in balzi e capovolte in varie direzioni.
Da questo ne risultava una stile energico e fluido, musicale ed elastico dove gli arti inferiori davano accento ai movimenti con un'energia fluida e continua, che generava dei segni circolari e aperti insieme all’uso delle gambe in elevazione. Tutti questi movimenti partono sempre dal centro del corpo.
Come nel caso di Merce Cunningham, anche nella tecnica di Limón la preparazione al riscaldamento del ballerino corrisponde alla tecnica tradizionale del balletto classico, evitandone però lo stile troppo lezioso. La sua tecnica e la danza virile, dinamica e d’intensa espressività drammatica ha influenzato generazioni di artisti. Limòn diceva sempre che i movimenti del corpo devono trovare una perfetta sintonia con le melodie e i ritmi generando così una fusione completa e armoniosa.

 Gli obbiettivi della studio durante la lezione
- La consapevolezza dell'allineamento posturale nel movimento.
- Controllo della respirazione per rendere fluidi e dinamici tutti i movimenti
- Uso del peso del corpo come resistenza o attrazione alla gravità
- Ricerca della sospensione : momento in cui intercorre la caduta e il recupero del movimento.
- Significato del gesto attraverso la conoscenza del proprio corpo.

Anche oggi abbiamo dedicato una sezione alla danza contemporanea, resa celebre e ancora ben rappresentata grazie a questi grandi artisti che hanno segnato un'epoca importantissima.

Se volete leggere la biografia di Josè Limòn cliccate quì

Vi saluto e vi aspetto sempre qui 
con affetto
Laura Conti