Il Balletto di Milano

compagnie di danza
Il Balletto di Milano viene considerato come una delle realtà più prestigiose a livello artistico presenti sul territorio nazionale. Questa Compagnia da sempre ospite in famosi Teatri e Festival, dove ottiene grande successo, calore da parte del pubblico e ottime critiche, è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Forse non tutti sanno che il Balletto di Milano ha avuto accesso per la prima volta al Teatro Bolshoi di Mosca sia nel 1999 che nel 2011.
Il gruppo è stato invitato proprio per celebrare l'anno della cultura in Russia, per la stagione di danza del Teatro della Gioventù, esibendosi nei balletti Chanson e Romeo e Giulietta. La Compagnia ha riportato grandi successi anche in Irlanda, Spagna, Inghilterra e Svizzera. Il BdM è stato fondato da Renata Bestetti e Aldo Masella, il quale attualmente ricopre la carica di Presidente Onorario. All'inizio la Compagnia viene guidata da Carlo Pesta fin dal 1998. Grazie a lui, il BdM ha messo in scena grandi produzioni sia in campo nazionale che internazionale. Questa Compagnia oggi ha al suo attivo un gruppo di danzatori provenienti da diverse scuole famose, i quali vengono selezionati scrupolosamente per creare un percorso stabile e continuativo sia dal punto di vista tecnico, sia sul piano versatile con una spiccata dose di espressività. Il BdM ha collaborato con diversi coreografi e ballerini italiani ed esteri, tra i questi spiccano nomi come Marco Pierin, Alessandro Molin, CarlaFracci, George Iancu, Ruben Celiberti, Vittorio Biagi, Oriella Dorella, Denis Ganio, Raffaele Paganini, Luciana Savignano, Alla Osipenko, Micha Van Hoecke e Grazia Galante. Carlo Pesta ha portato sui grandi palcoscenici produzioni come Tango.. una rosa per JorgeDonn, La Marchesa Von O, Traviata, Bolero, Romeo e Giulietta, Red Passion, La vie en rose con le coreografie di Adriana Mortelliti, Amor de Tango, WoMa. Nell'ultima stagione la Compagnia si è distinta per la produzione di Cenerentola coreografata da Giorgio Madia con le musiche di Gioacchino Rossini. Un'altra fortunata produzione è stata Pierino e il lupo con le coreografie di un giovane emergente che si chiama Federico Veratti ( solista della Compagnia). Il Balletto di Milano è stato invitato anche da importanti fondazioni tra cui Il Comunale di Bologna, Il Donizetti di Bergamo, Il Teatro Verdi di Trieste, il Teatro Carlo Felice di Genova e tanti altri. Inoltre la Compagnia ha collaborato in produzioni liriche che si sono tenute a Trapani, a Torre del Lago nel Festival Pucciniano.