Eleonora Abbagnato - Frasi Danza


frasi famose

Per farmi venire un collo del piede da vera ballerina chiedevo alle mie amiche di sedersi per ore sulle mie caviglie.
***
In realtà, gli esercizi più dolorosi all'inizio sono quelli per l'en dehors: il movimento che porta l'interno delle gambe verso l'esterno. La maestra ti si siede sulle anche.
***
Da piccola pensavo ad una sola cosa: mettermi le scarpette e danzare. Sapevo che sarei stata circondata dai migliori ballerini, e non mi curavo di nulla all'infuori della danza. Ma crescendo ti rendi conto di cosa hai veramente bisogno.
***
L'Opèra qui in Francia è un tempio, una caserma e una miniera: sforna 140 balletti all'anno. Si sgobba.
***
Faccio almeno sette ore di allenamento al giorno. Qui vengono i migliori coreografi del mondo: Pina Bausch, Roland Petit... C'è una scuola con maestri pazzeschi. Un internato che ospita decine di ragazzi. Il balletto è considerato importante. Siamo valorizzati.
***
Puoi andare ovunque nel mondo, ma senza radici, affondi.
***
Viviamo rinchiusi in uno studio, ballando tutto il santo giorno, isolati dalla vita reale del mondo esterno.
***
Oggi sono poche le ragazze disposte a fare bene tutto questo lavoro. La mia forza è stata proprio la determinazione: a otto anni già stavo sulle punte. Di solito si fa a dodici.