Luciano Cannito- Frasi famose


frasi famose

Sono un sognatore che vive guardando avanti.
***
Ho fatto il ballerino perché volevo fare il coreografo. Una sera, ero un ragazzino ed andai a vedere un balletto. Rimasi affascinato da tutto ciò che c’era dietro e chiesi: come si fa a mettere su tutto questo? Chi lo fa? La risposta fu: il coreografo! Pensai subito a fare qualche scuola che mi insegnasse questo lavoro. Volevo inventare, creare sequenze, movimenti, linee e spazi. L’unica strada da percorrere era quella di diventare un ballerino. Iniziai la mia carriera così.
***
La Celentano? Nella Danza che conta è nessuno.
***
Non è stato mai voluto. Sai come quando ti piace una ragazza, le corri dietro e lei manco si accorge di te, mentre quella di cui non ti importa nulla, sbava per te. Questo è pressappoco quello che mi è successo. (A proposito della sua esperienza come Direttore Artistico in prestigiosi Teatri)
***
A tutti quelli che ricordano che nella vita meno si e' invidiosi più si ha successo. Non so perché, ma funziona così. 
***
Un artista ti deve arrivare al cuore. Non amo essere sempre al centro dell’attenzione. Condivido quello che faccio con altre persone e mi piace anche stare con quelle più brave di me.
***
Maria De Filippi è estremamente intelligente e si accorse che il mio modo di fare era differente da molte altre persone che era abituata a frequentare. Non ho preconcetti. Non sono solo per la danza classica o moderna.
***
Con Amici, la gente comune si è avvicinata al mondo della danza. Quanti ragazzi, da quando c’è questo programma, hanno riempito le scuole di questo settore, avendo uno stimolo, un obiettivo e la voglia di fare. Direi che il contributo che questo programma ha dato è di grande valore.
***
Buongiorno a tutti quelli che amano fare invece di parlare. Buongiorno a tutti quelli che amano risolvere invece di lamentarsi.