La Compagnia del MaggioDanza


Compagnie di danza
Il Corpo di Ballo del Maggio Musicale Fiorentino, nasce nel 1967. Fin dall'inizio questa Compagnia riesce ad imporsi sia a livello nazionale che internazionale grazie ad Aurelio M.Milloss suo punto di riferimento. Nel 1978 con il contributo del grande Evgheni Polyakov, il MaggioDanza inizia la sua ascesa trovando successo nell'edizione del balletto Schiaccianoci proprio coreografato dallo stesso Polyakov. Successivamente seguono altri spettacoli che vedono protagonisti Margot Fonteyn, Paolo Bortoluzzi, Rudolf Nureyev, Mikhail Baryshnikov, Ekaterina Maximova, Maya Plisetskaja, Natalia Makarova, Vladimir Vasiliev, Elisabetta Terabust.
Nel 1988 La Compagnia cambia nome e diventa Maggio Danza. A partire da quel momento oltre alle celebri creazioni di Polyakov, seguono tanti altri nomi di importanti coreografi che danno così risalto ai grandi classici del novecento. In seguito dal 1996 al 1998, la Direzione della Compagnia viene affidata a Karole Armitage che firma lavori come The Predators’ Ball, riproposto anche a New York, Apollo e Dafne con l'allestimento di James Ivory, e Pinocchio con i costumi di Jean-Paul Gaultier. Dal 1998 al 2003 si susseguono per la Direzione Artistica altri nomi eccellenti come Elisabetta Terabust, Frédéric Olivieri, Davide Bombana, Florence Clerc, Vladimir Derevianko e Giorgio Mancini. Il repertorio del Maggiodanza comprende anche coreografie di Merce Cunningham, William Forsythe, Hans Van Manen, John Cranko, José Limon, Taylor, Davide Bombana, John Neumeier, George Balanchine, David Parsons, Child, Goyo Montero, Nacho Duato e tanti altri. Nel 2009 la Compagnia ottiene il premio DanzaeDanza 2008, per la coreografia della Bella Addormentata di Goyo Montero che viene giudicata come la migliore produzione dell'anno. Nel 2010 a prendere la Direzione viene chiamato Francesco Ventriglia proveniente dalla Scala di Milano. Ventriglia porta una nuova ondata di successo arricchendo il repertorio della Compagnia. Lui stesso si avvale di nomi e autori importanti per quanto riguarda lo scenario internazionale della danza contemporanea. I coreografi che hanno dato un valore aggiunto al MaggioDanza sono Angelin Preljocaj e Andonis Foniadakis. Ma Ventriglia ha firmato anche alcune sue coreografie come Sogno di una notte di mezza estate, Stabat Mater, The Genesis Tribute e Pinocchio, tutti lavori che hanno meritato una critica eccellente e che sono sempre bene accolti da un pubblico attento e appassionato di danza. Ventriglia che vanta una Compagnia d'eccellenza, intende continuare a incrementare il lavoro di coreografi internazionali, dando così un maggiore risalto al percorso intrapreso.