Il Balletto del Sud


Compagnie di danza
Il Balletto del Sud viene fondato nel 1995 da Fredy Franzutti stimato coreografo italiano. Questa Compagnia viene riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nel 1999, ed oggi il Balletto del Sud è diventata la Compagnia più apprezzata in Italia. Il Balletto del sud è stato invitato al Teatro Bolscioj di Mosca, all'Opera di Sophia, al Teatro dell'Opera di Roma, al Teatro di Montecarlo e a Bilbao.
Ha partecipato a numerosi Festival di balletto sia nazionali che internazionali, comprese anche diverse apparizioni ad eventi televisivi su Rai 1, come le coreografie del Concerto di Capodanno 2004 al Teatro La Fenice di Venezia.
La Compagnia è composta da 16 ballerini tutti solisti con un'eccellente preparazione sia tecnica che espressiva che garantisce così l'alternarsi nei vari ruoli. Il Balletto del sud vanta un vasto repertorio composto da ben vent'otto produzioni. Tra queste troviamo i grandi classici come LoSchiaccianoci, La bella Addormentata, Il Lago dei Cigni, L'Uccello di Fuoco, Carmen, Romeo e Giulietta, Sheherazade, tutti coreografati da Fredy Franzutti insieme alla partecipazione di grandi artisti come Carla Fracci, Alessandro Molin, Lindsay Kemp, Xiomara Reyes.
La Compagnia ha preso parte a festival come La Versiliana, Spoleto, Vignale Danza, Bologna, Todi, Il Vittoriale di Gardone con circa 80 spettacoli all'anno. Inoltre si sono esibiti anche in produzioni di Opera Lirica al Teatro Bellini di Catania, al ROF di Pesaro, Teatro Lirico di Cagliari, in Svizzera, con Katia Ricciarelli a Lecce, in Spagna e in Russia, al Teatro Valli di Reggio Emilia e a Montecarlo. In seguito il Balletto del sud ha realizzato alcune danze per la stagione del Teatro Politeama Greco di Lecce nel 1998 e nel 1997 invece ha creato la produzione di balletto per la stagione sinfonica dell'orchestra della Fondazione Tito Schipa di Lecce.
Spesso Vittoria Ottolenghi ( storica critica di balletto che di recente ci ha lasciato) ha invitato la Compagnia in diverse maratone di danza organizzate da lei stessa come il Mittlefest di Cividale del Friuli su musiche di Luciano Berio.
Tra le diverse apparizioni in televisione possiamo ricordare quelle di Una Voce per Padre Pio,Concerto di Capodanno, Festa della Repubblica Italiana, Loro…del Golfo, Meraviglie d'Estate, Il Premio Zeus, Il cerchio della vita.
Nel 2006 il Balletto del Sud è stato invitato dall'ambasciatore d'Italia in Vietnam a partecipare ad una tournée nei teatri di Hanoi e Ho Ci Min City. Le collaborazioni del Balletto del sud vantano nomi prestigiosi sia nella musica sia nella scenografia, ma anche quella di attori e costumisti che hanno contribuito al successo di questa Compagnia ormai già affermata. Tra i vari eventi possiamo ricordare quelli per la Fondazione Memmo, e quelle di Vittoria Cappelli a Porta Galliera, Il Teatro La Fenice di Venezia, la Scalinata del Pincio di Bologna, La Basilica di San Giovanni Rotondo. Vediamo sempre la Compagnia impegnata in produzioni e progetti come La scuola a Teatro, progetto di educazione teatrale giunto alla 4° edizione, Itinerario Danza, un circuito estivo di spettacoli nel territorio Salentino. Il coreografo Fredy Franzutti è stato ospite del Teatro dell'Opera di Roma con le coreografie di Aida alle Terme di Caracalla e per il balletto in due atti La Sonnambula su musiche di F. Herold. Altri titoli di sue produzioni sono Delirica, Follie dal melodramma, Chansons Satie, All'Ombra degli Ulivi, Tra Fregi di Frutta, Tango, Ansiose attese, Progetto Leonardo, Miti in scena, Maree, Le Navigazioni di Verdi, Omaggio a Cajkovskij, Strass und Strauss, Mozart, prodigio d'Europa, Francesca da Rimini, Sheherazade, EdipoRe, L'Uccello di Fuoco, Rhapsody in Blu, Carmina Burana, Chopiniana, Capriccio Italiano, La Traviata, Carmen, Eleonora Duse.