Biografia di Giuliano Peparini

Coreografi famosi
Giuliano Peparini nasce a Roma nel 1973. Oggi  Peparini, è considerato uno tra i coreografi e registi più apprezzati del momento.
Dopo aver lasciato l’Italia all' età di 16 anni, parte per frequentare la scuola dell’American Ballet di New York.
Rientrato in Europa viene scritturato da Roland Petit al Ballet National de Marseille, e viene nominato Danseur Etoile nel 1997.
Nel 1998, presenta la sua prima coreografia dal titolo Horses che viene rappresentata all’Opèra di Marsiglia.
Assistente e Maître de ballet di Roland Petit, rimonta i suoi balletti per differenti compagnie mondiali come l’Opèra de Paris, l’Opera Nazionale di Tokyo, il Teatro Bolshoi di Mosca e il Teatro alla Scala di Milano.
Nel dicembre 2001, viene invitato a San Pietroburgo al Teatro Mariinsky dove firma la sua coreografia “Loulou, i sogni di un’Anti-Star” che viene montata per il balletto del Kirov.
Frequenta e si forma alle scuole di Teatro Claude Mathieu, Jacques Lecoq e la Scuola di cinema La Femis a Parigi.
Collabora con il Cirque du Soleil per dei workshop di teatro e movimento.
Nel 2004, incontra Franco Dragone (Cirque du Soleil – Céline Dion) con il quale condivide la stessa idea riguardante lo spettacolo e insieme creano “Le Reve”, uno dei più grandi e poetici spettacoli mai visti a Las Vegas.
Nel 2007, crea un evento con 150 artisti per l’apertura dell’Hotel Crown Macao in Cina.
Ha lavorato nel cinema in collaborazione con grandi registi quali Niki Caro (due nomination agli Oscar 2005) ed Eric Emmanuel Schmitt (Grand Prix du Theatre de l’Academie Française).
Nel 2008 dirige su sua creazione la coreografia per lo spettacolo dell’artista Catherine Lara, intitolato “Au de-là des murs” al Palais des Sports di Parigi.
Nel 2010 diventa  Direttore Artistico e Coreografo del più grande show acquatico del mondo: “The House of Dancing Water” (Franco Dragone Entertainment Group), spettacolo permanente a Macao in Cina.
Nell’aprile 2011 Peparini è il regista e coreografo della trasmissione di France 2 “Sidaction”. Lo stesso ruolo gli viene confermato anche per l’anno 2012.
Nel 2012, Dove Attia e Albert Cohen (produttori de I Dieci Comandamenti, Il Re Sole, Mozart Opera Rock) gli affidano la regia e la coreografia della loro nuova commedia musicale a Parigim dal titolo 1789, Les Amants de la Bastille, che viene premiata con Le Globe de Crystal come migliore commedia musicale dell’anno realizzata  in Francia.
Nel 2013, dopo ben 20 anni di assenza dalle scene, accetta di tornare come Direttore Artistico e Coreografo del talent show "Amici 12" .
Sempre nel 2013 ottiene la regia della nuova opera moderna Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo", prodotta da David Zard, che ha debuttato il 2 e 3 ottobre 2013 all'Arena di Verona ed il successivo 17 ottobre al Gran Teatro di Roma.
Nel 2014 il tour dello spettacolo toccherà le maggiori città italiane .
Grazie al successo ottenuto nell'edizione di Amici 12, Peparini è stato riconfermato nel ruolo di Direttore Artistico anche  per l’anno 2013/2014 .


Nessun commento:

Posta un commento