Romeo e Giulietta al Teatro Romano di Benevento

spettacoli, eventi, teatro, balletto.
La compagnia del Balletto di Benevento di Carmen Castiello propone sabato 10 settembre alle 21 la tragedia di Shakespeare, proprio in occasione dei 400 anni della scomparsa del Bardo. Romeo e Giulietta, sarà rappresentata sul palco del Teatro Romano di Benevento il prossimo 10 settembre. Nel suggestivo scenario dell’antico anfiteatro romano si rappresenterà la tragedia di Shakespeare in un balletto in due atti presentato dalla Compagnia “Balletto di Benevento” diretta da Carmen Castiello.
Lo spettacolo è il nuovo allestimento prodotto dalla Compagnia del Balletto di Benevento con la collaborazione in scena dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, una delle più giovani e promettenti del panorama nazionale. La direzione della compagine orchestrale sarà affidata al Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, giovane direttore d’orchestra reduce dal Festival Pucciniano durante il quale ha riscosso numerosi successi con la sua Turandot, mentre le coreografie sono a cura di Romina Bordi che rivisita i capolavori di John Cranko, di Kennet Mc Millan e di Nureyev, dando però un’impronta del tutto personale all’opera. Interpreti di eccezione saranno Amilcar Moret Gonzalez, nel ruolo di Romeo, e Odette Marucci in quello di Giulietta. La giovane ballerina si è diplomata presso la scuola del Teatro di San Carlo e vanta già un vasto curriculum. Ha danzato in importanti allestimenti quali I Promessi Sposi ed è reduce dal ruolo di protagonista nello spettacolo George Sand. Romeo e Giulietta sarà in tournée in Cina la prossima estate ed esattamente dal 17 luglio al 16 agosto 2017 in quattro differenti teatri. Le coreografie sono di Romina Bordi e Carmen Castiello ma Ugo Ranieri ne sarà un supervisore d'eccezione. 

Nessun commento:

Posta un commento